prestitimigliori.it - Cerca i Migliori Prestiti e Finanziamenti

Prestiti migliori con Cessione del quinto stipendio

Sono sempre prestiti a firma singola, il che significa che è sufficiente una sola firma sul contratto di finanziamento

Data Pubblicazione:

Cessione del quinto stipendio miglioriLa cessione del quinto è il prestito a dipendenti per eccellenza. Viene concesso ai lavoratori subordinati del settore pubblico e privato, in maniera prevalente a chi ha un contratto a tempo indeterminato ma, anche se con alcune limitazioni, può venire richiesto anche da chi ha un contratto a termine (come gli atipici ad esempio).

 

I migliori prestiti cessione del quinto si caratterizzano per i tassi di interesse particolarmente convenienti e per la facilità di ottenimento.

 

Sono sempre prestiti a firma singola, il che significa che è sufficiente una sola firma sul contratto di finanziamento (dunque non c’è bisogno di avere dei fidejussori) e non vengono quasi mai richieste garanzie ulteriori rispetto a quelle dello stipendio e del TFR (il Trattamento di Fine Rapporto). Questo permette a chiunque di poter accedere ai migliori prestiti quinto richiedibili sia on-line che off-line.

 

L’unica condizione richiesta dalle finanziarie è la presenza di una minima anzianità lavorativa (di solito 6 mesi) e, nel caso di prestiti richiesti da chi non ha un contratto a tempo indeterminato, che la durata del finanziamento sia inferiore o al massimo uguale a quella residua del contratto di lavoro.

 

Simile ai migliori prestiti quinto dello stipendio sono i migliori prestiti quinto della pensione, con l’unica differenza che la rata mensile non viene pagata tramite una trattenuta dallo stipendio netto bensì dalla pensione netta. In entrambi i casi tale importo viene versato dal datore di lavoro o dall’ente pensionistico direttamente nelle casse della finanziaria o della banca che ha concesso il prestito.

 

Per poter trovare i migliori prestiti cessione del quinto a dipendenti la soluzione migliore è andare direttamente on-line, usando uno dei tanti comparatori di finanziamento, e effettuare una richiesta di fattibilità. In poco tempo si può solitamente avere risposta e, per la maggior parte delle volte, essa è positiva.

publisher
back to top