prestitimigliori.it - Cerca i Migliori Prestiti e Finanziamenti

Migliori Prestiti per lavoratori dipendenti

Tutti i migliori prestiti dipendenti vengono concessi tramite la figura della cessione del quinto dello stipendio

Data Pubblicazione:

Prestiti lavoratori dipendenti miglioriI prestiti a dipendenti sono una soluzione di finanziamento riservata, come si capisce dal nome, a tutti coloro che hanno un contratto di lavoro subordinato. Una delle condizioni fondamentali affinché le banche e le finanziarie concedano tale prestito è che il contratto stesso sia “a tempo indeterminato”, ovvero non abbia alcuna scadenza prefissata.

 

Con l’evolversi del mondo del lavoro, tuttavia, e con un numero sempre crescente di dipendenti atipici (ovvero coloro che hanno un semplice contratto a termine) è salito sempre di più anche il numero di finanziamenti dedicati agli atipici, che si caratterizzano per avere una durata che non può essere superiore a quella residua del contratto di lavoro stesso.

 

I prestiti per dipendenti possono essere classificati in due grandi aree: per dipendenti pubblici e per dipendenti privati. Nel primo caso rientrano i migliori prestiti dipendenti Inpdap (anche se dal 2011 l’ente Inpdap è stato assorbito nell’Inps) e i migliori prestiti dipendenti Inail, nel secondo invece ci sono i migliori prestiti dipendenti Inps.

 

Tutti i migliori prestiti dipendenti vengono concessi tramite la figura della cessione del quinto dello stipendio, che si caratterizza per la rata mensile massima pagabile che non può essere superiore ad ⅕ dello stipendio netto (da qui il nome di questa tipologia di finanziamento).

 

Ci sono differenze tra i prestiti ai dipendenti pubblici e quelli ai dipendenti privati? In sostanza non c’è alcuna dissonanza tra i due, poiché entrambi sono concessi tramite cessioni del quinto ed entrambi vengono concessi tranquillamente anche ai dipendenti segnalati come protestati o come cattivi pagatori (la presenza del TFR a fare da garanzia è fondamentale in questo caso).

 

L’unica lieve discrepanza potrebbe riguardare a volte i tassi di interesse applicati, dove quelli dei migliori prestiti dipendenti pubblici potrebbero essere più bassi e dunque più vantaggiosi di quelli dei migliori prestiti dipendenti privati.

publisher
back to top